Categoria : Linguaggio aziendale

signature (lett. firma) 1) nei programmi di posta elettronica è un testo in calce o un messaggio di fondopagina, la chiusa che di solito contiene l’anagrafica (cfr. → base line), la firma digitale, talvolta anche il logotipo o l’immagine aziendale. 2) in senso lato è anche la firma che caratterizza prodotti originali, dunque il segno distintivo, l’impronta esclusiva, per es. nella moda, di una marca (“l’iconica punta a contrasto, signature da sempre delle scarpe Chanel”); cfr. → signature ..

Leggi di più

skill, nel linguaggio aziendale (spesso erroneamente riportato anche al plurale skills), in italiano si può dire meglio le abilità, competenze, capacità di un dipendente o di una figura lavorativa, dunque anche l’esperienza, il bagaglio di esperienze (cfr. → soft skill); es. “Lavoro: 8 skills che possono portare a stipendi più alti”. Ha generato skillato diffuso nel gergo “aziendalese” parlato come adattamento di ..

Leggi di più

slide (da to slide = scorrere) è una qualunque immagine (o grafico) proiettata, dunque una proiezione che in italiano si può dire con parole tradizionali intese con allargamento di significato, come diapositiva o lucido, oppure con schermata, videata e talvolta equivale semplicemente a immagine, foto, g..

Leggi di più

social shopping in italiano si può dire acquisti, compere o spese sociali, ma è un concetto che abbraccia fenomeni molto ampi, può riferirsi a un gruppo di acquisto in Rete, per es. un’associazione di acquirenti che attraverso la Rete si divide gli acquisti che spunta a prezzi vantaggiosi proprio per il numero di pezzi raggiunti in questo modo; oppure può indicare un sistema di orientamento per gli acquisti basato sui pareri in Rete, quindi la condivisione delle esperienze di acquisto; e ancora, può riferirsi a un modello di commercio elettronico che incentiva la condivisione di consigli e commenti da parte della comunità per orientare i co..

Leggi di più

Page 4 of 6
1 2 3 4 5 6