Categoria : Politica

accountability (lett. responsabilità) in ambito politico, economico, amministrativo o legale indica la responsabilità di un’azione e anche la trasparenza e la verificabilità dell’operato di una persona, ente o provvedimento, che comprende l’obbligo di rendicontazione della regolarità dei conti, dell’efficacia della gestione e del rispetto delle norme (o rendicontabilità, cioè la possibilità di rendere conto in pubblico, parola che circola sulla stampa ma che non è registrata dai dizionari). Il principio di accountability si può anche dire principio di responsabilizzazione, e nel → GDPR (General Data Protection Regulation, ma in italiano sarebbe RGPD = Regolamento Generale Protezione Dati) l’anglicismo è tradotto con responsabilizzazione. In senso lato, in ambito sociale o professionale, può indicare l’obbligo di trasparenza, di rispetto de..

Leggi di più

act

act si può rendere di volta in volta con: legge, decreto, atto legislativo, proposta di legge. Dopo il → jobs act (legge o riforma del lavoro) l’anglicismo si è diffuso generando svariati act e atti non necessariamente legislativi, traducibili con provvedimenti e simili: digital act (per es. provvedimenti per il digitale), green act (per es. manifesto per l’ecologia), food act (per es. misure o iniziative per la tutela della cucina o della gastronomia italiana), Africa act, stude..

Leggi di più

advocacy si può dire patrocinio, propugnazione, cioè un’azione decisa di difesa di una causa, e anche difesa (per esempio nell’avvocatura), dunque il perorare una causa, la promozione, il sostegno pubblico. L’anglicismo circola spesso con riferimento alle azioni collettive, ai gruppi di pressione, quindi indica gli approcci che mirano a far sentire la propria voce per influenzare la politica, le leggi, l’opinione pubblica e un tour di advocay è una campagna di promozione, sensibilizzazione, appoggio ma anche di coinvolgimento e reclutamento delle persone con azioni di pubblicità/propaganda, o di persuasione/convincimento (una campagna persuasiva). Talvolta la parola è impiegata anche per indicare il coinvolgere, dunque un coinvolgimento (“fidelizzare e aumentare l’advocacy degli utenti” = coinvolgimento) e si ritrova in espressioni aziendali come Employee Brand Advocacy cioè il coinvolgimento dei dipendenti nel promuovere un marchio, o in alcune cariche lavorative: “addetto all’advocacy della società”, cioè alla promozione, pubblicità, reputazione, visibilità, immagine aziendale. Es. “il movimento potrebbe organizzarsi per agire come un gruppo d’opinione all’americana per l’«advocacy»” = patrocinio, pubblico sostegno (Corriere della Sera, 1..

Leggi di più

apartheid non è un vero e proprio anglicismo, viene dall’afrikaans (ma è formato dall’inglese apart = separato e dall’olandese heid = condizione) e in italiano di può dire segregazione razziale, politica di discriminazione de..

Leggi di più

backstop è letteralmente la rete (o muro) di protezione che nella pallabase (o → baseball) si trova alle spalle del battitore per impedire che la palla finisca fuori campo e colpisca gli spettatori. Nel 2018 l’espressione è metaforicamente passata dal linguaggio sportivo a quello della politica (e in questo modo rimbalzata sulla stampa italiana) per indicare la garanzia (clausola di salvaguardia, piano B, paracadute, meccanismo assicurativo) per evitare il ritorno al confine rigido tra l’Irlanda del Nord e la Repubblica irlandese in seguito all’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea (→ brexit). Dunque il backstop della frontiera irlandese è la garanzia del confine aperto. Es. “il backstop dell’Irlanda del Nord” (La Repubblica, 10/12/2018); “backstop, cioè la clausola di salvaguardia per evitare il ritorno del confine fisico fra Irlanda del Nord e Repubblica irlandese” (il Giornale, 6/12/2018); “il fondo Esm fungerà da «backstop» (rete di sicurezza) (…) nel caso in cui le risorse a disposizione non siano sufficienti” (Corriere della Sera, 4/12/2018); “Ue non tenterà di imporre una clausola di “backstop” alla frontiera irlandese” (Il Tempo.tv 14/11/2018); “backstop: una «polizza», come l’ha definita May, per garantire che…” (Il Sole 24 ore, 21/11/2018); “backstop, ovvero una specie di tutela che consentirebbe di…” (Paese Italia Press, 11/12/2018); “il cosiddetto ‘backstop’, un piano assicurativo che interviene se i futuri colloqui commerciali…” (AGI – Agenzia Giornalistica Italia, 25..

Leggi di più

Page 1 of 14
1 2 3 14