Etichetta : Spazio

bulge (lett. rigonfiamento) 1) nel linguaggio marinaresco è la controcarena, cioè un rinforzo subacqueo lungo i fianchi delle navi da guerra; 2) in astronomia il bulge galattico è il nucleo (il centro, la zona centrale) di una..

Leggi tutto

cluster 1) in inglese ha tanti significati che a seconda dei casi rimandano al grappolo (cioè a elementi collegati tra loro, per es. un cluster di aziende, cioè un gruppo o insieme) oppure a un settore o blocco. 2) In genetica è una sequenza di geni; 3) in astronomia, in italiano si dice più propriamente un ammasso stellare (soprattutto un ammasso globulare). 4) In informatica: in un disco rigido, indica un insieme di settori contigui, oppure un insieme di elaboratori collegati, dunque una rete di computer. Ha generato il verbo clusterizzare, che in informatica significa collegare (o connettere) più elaboratori in un sistema integrato, e in statistica segmentare le..

Leggi tutto

lem

lem (sigla di Lunar Excursion Module) in italiano è il modulo d’escursione lunare, cioè il veicolo lunare utilizzato durante le missioni Apollo per scendere sulla luna; per estensione è anche più genericamente un veicolo..

Leggi tutto

quasar (quasi-stellar radio source = radiosorgente quasi stellare) in astronomia è un oggetto (o una sorgente radio) quasi stellare, cioè i corpi celesti (o nuclei che emettono onde radio) più grandi e allo stesso tempo più lontani che ci siano nell’universo co..

Leggi tutto

rover (lett. giramondo) in italiano è il veicolo lunare utilizzato per gli spostamenti e i carichi durante la missione Apollo, che si può anche dire astromobile, o veicolo (per l’esplorazione) spaziale oggi diventato anche una sonda, per es. nell’esplorazione di Marte: “l rover Opportunity e Spirit lanciati su Marte sono atterrati sul pianeta..

Leggi tutto

Pagina 1 di 2
1 2