Categoria : Fumetti

crack [2] (da to crack = rompere) 1) in informatica, in italiano corrisponde a una violazione, intrusione (illecita, abusiva, illegale) in un sistema o programma. Ha generato il verbo craccare, che si esprime anche con bucare un sistema, cioè violarlo per utilizzarlo senza licenza, ma che significa anche violare e danneggiare per esempio un sito o una banca dati in Rete. 2) Adattato anche in crac, è un onomatopea che ricorre nei fumetti per riprodurre il suono di qualcosa che va in frantumi; 3) in economia indica più precisamente il fallimento (tracollo, crollo, rovina) economico o finanziario di un..

Leggi di più

crash (di etimo onomatopeico) 1) è il rumore di qualcosa che va in pezzi (utilizzato anche nei fumetti), il frantumarsi, la frantumazione rumorosa, lo schianto, l’andare in pezzi, il fracassarsi; 2) per estensione in italiano indica anche un crollo in Borsa; 3) in informatica è il blocco di un sistema o di un programma, l’arresto improvviso, l’andare in bomba, l’impallarsi. Ha generato il verbo gergale crashare cioè il bloccarsi di un programma (il pc si è crashato) o mandarlo in bomba (ho crashato il c..

Leggi di più

crime in italiano si dice criminale, e l’anglicismo viene impiegato soprattutto in ambito cinematografico, televisivo o letterario per indicare il genere criminale, le storie di criminalità, di delitti; es. “uno degli autori di crime più famosi al mondo”; “la nuova serie crime”, “una crime story”, un action-crime” (un’opera di criminalità ..

Leggi di più

crossover (da to cross over = oltrepassare) 1) nel linguaggio automobilistico, indica un genere di vettura non ben definito, un incrocio o un ibrido tra tipologie di automobili diverse di non precisa classificazione; spesso è usato però come abbreviazione di crossover SUV (cfr. → suv) per indicare le vetture con la carrozzeria di un fuoristrada di lusso, anche se non necessariamente possiedono le prestazioni di un fuoristrada. 2) Nel linguaggio televisivo un crossover è un episodio o una puntata speciale di una serie intrecciata ad altri episodi o ad altre serie, in cui per es. appaiono personaggi di un’altra serie, mentre nei fumetti è un numero in cui appaiono personaggi di un’a..

Leggi di più

graphic novel (graphic = grafico + novel = romanzo) in italiano è un romanzo a fumetti, un romanzo grafico o un fumetto con una veste grafica come quella dei libri. In spagnolo è stato tradotto con novela gráfica e in francese con roman graphique mentre in Italia, nelle librerie, la categoria dei graphic novel oggi tende a rimpiazzare e a nobilitare quella tradizionale dei semplici fumetti (ma nel 1969 già Dino Buzzati aveva pubblicato un capostipite del genere, Poema a fumetti, mentre tra gli anni ’70 e ’80 per indicare il genere si parlava di fumetti d’autore, contrapposti ai fumetti seriali). Eppure novel (in inglese romanzo) è un anglicismo di ritorno: in inglese compare nel XVI secolo come un calco di novella riferita al Decameron di ..

Leggi di più

Page 2 of 3
1 2 3