socialite

socialite è un’etichetta per definire un personaggio che acquista notorietà per il suo presenzialismo a eventi mondani (es. “Kim Kardashian, ecco dieta e allenamento della socialite”), un termine prevalentemente riferito a personaggi femminili che in italiano si può esprimere con il neologismo prezzemolino (documentato in alcuni dizionari e sui giornali con il senso scherzoso di chi si intrufola dappertutto), es.: “Tara Palmer-Tomkinson, morta la socialite figlioccia del principe Carlo” = prezzemolina; oppure con locuzioni come re/regina delle feste, uomo/donna di mondo, mondano/a e simili. Tra i neologismi alternativi non registrati nei dizionari ma con una qualche diffusione sulla stampa c’è anche apparizionista che rende bene ed è comprensibile immediatamente, mentre arrivista o arrampicatore sociale, si possono usare solo in contesti dove l’anglicismo ha un’accezione negativa.




LASCIA UN COMMENTO