soft

soft in inglese significa morbido (contrapposto ad → hard) e in italiano l’anglicismo è usato in questa accezione in molti contesti con molte sfumature, per es.: un atteggiamento soft, cioè morbido, accomodante, accondiscendente, conciliante, senza rigidità; un’atmosfera soft, cioè riposante, rilassante, dolce, piacevole, non impegnativa; un gusto soft, cioè leggero, delicato; un tono soft, cioè tenue, sfumato, impalpabile; un ambiente soft, cioè tranquillo, ovattato, attutito; un materiale soft, cioè duttile, soffice, molle, non duro. L’anglicismo circola in numerose locuzioni e composti, come → soft-core, soft skill, software

LASCIA UN COMMENTO

*

code