snob [→ snobismo … ]

snob in italiano, a seconda dei contesti, si può dire ricercato, raffinato, elitario, aristocratico e anche chi ostenta atteggiamenti e gusti singolari, dunque un personaggio stravagante, fuori dal comune, ma l’accezione prevalente è negativa, dunque indica chi si sente superiore, manifesta un certo disprezzo nei confronti degli altri, dunque è altezzoso, sprezzante, arrogante, sostenuto, pretenzioso, spocchioso; nei registri più gergali si può dire anche chi ha la puzza sotto il naso, un puzzone, chi se la tira. Si usa sia come nome per denotare una persona (uno snob) sia in funzione di aggettivo (un comportamento o un gusto snob); ha generato snobbare, snobistico, snobismo e simili.

LASCIA UN COMMENTO