staff

staff in italiano si può dire il personale, che può essere tecnico, medico, dirigenziale, operativo… e indica l’insieme dei dipendenti, degli impiegati, dei collaboratori, dunque l’organico; può indicare anche a una squadra (o gruppo) di lavoro (es. uno staff di ricercatori, cfr. → pool e team) che talvolta affianca un personaggio di rilievo (es. lo staff del presidente, cioè gli uomini, la compagine, la struttura, la cerchia, l’ambiente, il seguito).




12 commenti su: staff

  • Buongiorno. Nel mio ufficio si fa un grande uso del verbo “staffare” con il significato di “realizzare, costituire il gruppo per fare qualcosa”. Vorrei trovare un’espressione alternativa in italiana sufficientemente breve. Grazie dell’aiuto

    • Grazie della segnalazione. In effetti si tratta di un uso gergale e per ora etichettabile come errato, anche se il suo diffondersi in ambito aziendale potrebbe in futuro farlo registrare dai dizionari. Segnalo che è stato avvistato da Treccani tra i neologismi http://www.treccani.it/vocabolario/staffare_%28Neologismi%29/ con citazione e “condanna” dell’uso da parte di Stefano Bartezzaghi e altri. Dunque in questi casi l’ironia e la presa in giro di quanti ne fanno questo uso rappresentano delle armi affilate per tentare di arginarlo. Si tratta di ignoranza non di modernità (“staffare” nel suo significato storico viene da “staffa”: “Collegare, tenere insieme con staffe gli elementi di una struttura … oppure intr. non com. Perdere la staffa” dal Devoto Oli). Staffare da “staff” fa parte delle italianizzazioni verbali a partire da elementi inglesi (come skillare, killare, downloadare…) tipici dell’aziendalese che non hanno un perché, ma che poi si diffondono e passano nel linguaggio comune. Per argirnarlo, a seconda dei contesti, si può dire fare squadra, selezionare (i collaboratori), assumere, reclutare, arruolare, ingaggiare (sto staffando = sono nella fase di ingaggio, assunzione, reclutamento, sto facendo squadra o gruppo) o in senso più lato cominciare, iniziare. Ma per sinonimie e alternative più efficaci avrei bisogno di avere qualche esempio più contestualizzato di questo uso. Un saluto.

  • Un esempio tipico è: “il progetto x è ben staffato”… Il che vuol dire “il progetto x ha sufficienti persone per svolgere tutte le attività”.
    Mi viene in mente “il progetto x è ben strutturato”

    Grazie!

    • strutturato rende bene, come anche articolato, organizzato, un progetto solido, con buone basi, stabile, saldo, sicuro, valido, consistente, fondato, articolato…
      ma se si vuole spostare l’accento dal progetto in sé alle risorse sottostanti si può anche dire che è supportato dalle giuste risorse dunque ben supportato, appoggiato, sostenuto o anche ben coperto (dalle risorse necessarie) che mi pare sia il termine che un tempo si usava in modo più frequente nell’aziendalese per indicare la copertura delle risorse necesssarie (in contrapposizione a sotto organico, cioè scoperto).

  • Staff è anche un gruppo ristretto ed affiatato di persone che lavora per una persona importante. In questo caso il termine giusto è struttura e anche compagine o spalla. Poi ci sarebbe anche altri termini come ambiente, ambito, seguito, contorno, cerchia, corona.

    • Grazie Roberto, ho ampliato la voce inserendo anche questa ulteriore accezione legata agli uomini di contorno di una personalità. Un saluto.

  • Grazie a voi per il vostro impegno. Siete eccezionali anche in un certo senso eroi perché con questo progetto state salvando la lingua italiana dall’assimilazione alla lingua inglese.

    • Grazie, in certi contesti staff viene usato anche con i significati che indichi, quando l’insieme del personale ha questa funzione. Un saluto.

Lascia un commento