single [→ singletudine ]

single in italiano si può dire attraverso l’adattamento singolo/a, che un tempo significava solo unico, ma oggi ha assunto il significato di scapolo/nubile, cioè di persona non sposata o senza legami sentimentali (non fidanzata, non in coppia), o che vive da sola, dunque costituisce un nucleo monofamiliare. L’anglicismo ha generato singletudine la condizione di chi vive da solo o non ha legami sentimentali fissi, dunque l’essere scapoli/nubili, liberi da legami.

LASCIA UN COMMENTO