quantitative easing

quantitative easing (abbreviato anche in QE) in italiano si può dire immissione di liquidità o alleggerimento (o allentamento) quantitativo, e talvolta si usa allentamento monetario, facilitazione quantitativa e anche espansione quantitativa della moneta, cioè una politica monetaria non convenzionale di immissione della liquidità per cui le banche centrali (in Europa la BCE) creano nuova moneta per acquistare titoli o azioni di stato con lo scopo di abbassare i tassi di interesse, aumentare la liquidità e incentivare i prestiti.




2 commenti su: quantitative easing

Lascia un commento