no contest

no contest (lett. nessuna gara) nel pugilato è l’annullamento dell’incontro, il verdetto per cui l’arbitro sospende l’incontro già iniziato per cause di forza maggiore o squalifiche dei contendenti e lo considera non avvenuto, dunque in italiano si può dire incontro annullato o sospeso. L’espressione viene usata in senso metaforico anche fuori dall’ambito sportivo.




Lascia un commento