master [→ masterizzare … ]

master (lett. maestro) in italiano si può dire 1) corso (e anche il titolo, l’attestato) di specializzazione o di perfezionamento (postuniversitario o post laurea); 2) nel linguaggio sportivo corrisponde a un torneo (specialmente nel tennis e nel golf) dei campioni, dove sono ammessi a partecipare solo i migliori giocatori del mondo; 3) in informatica in italiano è la matrice, l’originale, la registrazione originale o copia madre (di un cd o un altro supporto) dalla quale si ottengono le repliche; questa accezione ha generato masterizzare (incidere, scrivere, copiare, stampare… un cd o un altro support) e masterizzatore (l’unità di incisione o scrittura); 4) nel mondo del porno e del bondaggio (cfr- → bondage) in italiano è il padrone, cioè la figura maschile dominante che detta le regole della relazione di sottomissione; 5) nei giochi di ruolo (cfr. → role playing) è il capogioco, cioè chi coordina i partecipanti che assumono i propri ruoli.




Lascia un commento