insider trading

insider trading in italiano è il reato di manipolazione del mercato (finanziario), cioè il complesso di operazioni speculative compiute in Borsa da operatori di cambio che utilizzano per il proprio profitto le notizie riservate di cui dispongono. Si definisce anche abuso di informazioni privilegiate, o abuso di mercato (per es. la compravendita di titoli di cui si è a conoscenza del rialzo o ribasso previsto dall’azienda), dunque è una speculazione illecita che talvolta rientra anche nel reato di aggiotaggio (che comprende l’inside trading, ma  include anche la divulgazione di notizie false o la falsificazione delle quote, dunque è un concetto più ampio).




Lascia un commento