comfort food

comfort food si può dire cibo consolatorio o gratificante, quello (solitamente ipercalorico) che suscita benessere,  richiama l’infanzia o soddisfa bisogni emotivi. Circola anche l’alternativa non registrata dai dizionari psicoalimento, es. il cioccolato è un ottimo “psicoalimento”; “a volte l’appetito aumenta a dismisura e senza accorgersene si mangiano tutti quei cosiddetti ‘psicoalimenti’ gratificanti come pasta o cioccolato” (Cure-naturali.it).




Una risposta a “comfort food”

Lascia un commento