Categoria : Tutti i lemmi

neet (acronimo di Not in Education, Employment or Training cioè né studente, né occupato, né in formazione), in italiano sono giovani (disoccupati) inattivi, letteralmente nullafacenti, ma senza accezioni negative (spesso non per loro volontà), cioè i giovani che hanno smesso di studiare e che non trovando impieghi rimangono fuori dal mondo del lavoro e spesso smettono addirittura di cercarlo (la generazione neet); es. dai giornali: “Al via il Bonus Occupazione Neet per l’anno 2018 per le imprese ubicate in Italia che effettuano assunzioni di giovani di età compresa tra i 16 ed i 29 anni”, “Se al Sud si nasce già «..

Leggi di più

nerd (lett. secchione) indica un giovane che compensa la propria insignificanza con l’abilità e la passione per le nuove tecnologie, dunque come secchione ha un’accezione negativa di nullità, imbranato, sfigato, individuo goffo, introverso, impacciato (soprattutto nei confronti con l’altro sesso) e una positiva di giovane intelligente, dotato di notevoli capacità o abilità informatiche, smanettone, e anche mago del computer o dei videogiochi, dipendente dalle nuove tecnologie e da..

Leggi di più

nesting (da nest = nido) 1) è la tendenza a vivere l’intimità domestica anziché uscire, e anche a trasformare la casa con arredamenti accoglienti per renderla un nido, dunque letteralmente una nidificazione che in italiano si può dire lo stare in casa, il non uscire, il vivere solo in famiglia, il rilassarsi in casa; 2) l’anglicismo si usa anche come aggettivo: una casa nesting cioè come un nido: accogliente, confortevole; un giovane nesting cioè pantofolaio (dunque con accezione di pigro, casalingo) o che non lascia la famiglia (con accezione di mammone, bamboccione); 3) nell’ambito delle separazioni, negli Stati Uniti è anche una forma di separazione con affidamento congiunto nella casa di provenienza, una pratica che sta cominciando a prendere piede anche in Italia, in altre parole i figli continuano a vivere nella loro abitazione e i genitori si alternano nella loro cura trasferendosi a turno, in modo che non siano sradicati dall’abitazione ..

Leggi di più

net

net 1) in italiano si dice rete, e nel linguaggio sportivo (tennis o ping-pong) indica la battuta che tocca il nastro e dunque va ripetuta, dunque si può dire rete, nastro, battuta o servizio nullo; 2) è anche un diminutivo di → network, cioè rete telematica e con questo significato ricorre in molti composti e lo..

Leggi di più

Page 2 of 10
1 2 3 4 10