share

share (lett. quota, da to share = condividere) 1) in italiano si può dire percentuale di ascolto, cioè gli spettatori di un programma calcolati in percentuale dai sistemi di rilevamento (per es. uno share del 12% degli spettatori), distinti dal totale degli spettatori in termini assoluti (cfr. → audience); 2) nel linguaggio economico è anche la quota di partecipazione a una società, dunque un titolo azionario o un’azione.




Lascia un commento