navigator

navigator è un anglicismo introdotto nel 2018 dal ministro del lavoro e delle politiche sociali Luigi Di Maio per designare la figura professionale preposta a trovare un’occupazione e a seguire il percorso di formazione di chi usufruisce del reddito di cittadinanza. Al momento non circolano molte alternative a questa parola, che in italiano è comunque un operatore di orientamento, cioè una guida all’orientamento o un tutore per l’orientamento, che si potrebbe anche chiamare orientatore volendo introdurre un neologismo comprensibile a tutti.




2 commenti su: navigator

  • Lo si potrebbe chiamare psicopompo. In analogia alla divinità delle mitologie antiche, che accompagnava le anime dei morti nell’oltretomba, l’odierno psicopompo accompagna le anime dei “non occupati” verso il mondo del lavoro.

  • 🙂 è una proposta dotta, ma forse un po’ lugubre nella sua ironia… (non ce lo vedo Di Maio alle prese con paroloni del genere). Grazie. Un saluto.

Lascia un commento