knockdown

knockdown (da to knock = abbattere e down = giù) nel pugilato è l’andare al tappeto, l’atterrare, stendere o il far cadere l’avversario temporaneamente, e si usa quando l’avversario si rialza entro i 10 secondi previsti dal regolamento per continuare l’incontro, al contrario del → knockout.




Lascia un commento