in

in (lett. dentro), nell’espressione essere in, in italiano si può dire meglio essere alla moda, di tendenza, fare parte di quelli che contano, essere nella cerchia degli influenti (in contrapposizione con → out, cioè essere “fuori” dalla cerchia). Es.: quest’anno il colore rosso è in = alla moda, va di moda;  è un regista molto in = che conta, di tendenza.




Lascia un commento