4 commenti su: computer graphics

  • Grazie Michelangelo, hai colto il punto e il senso del mio lavoro: se le alternative italiane non si diffondono e non si usano, ecco che poi regrediscono davanti all’inglese e così in breve non si possono più utilizzare perché suonano prima antiche, poi obsolete e infine muoiono. Sto cercando di contribuire a non farle morire, ma tenerle in vita dipende da tutti noi, i parlanti: siamo noi che facciamo l’italiano, non dovremmo dimenticarlo. Un saluto.

  • Io invece ho sempre detto, e contiuo a dire, “grafica informatica”. Com’è?
    E poi, se non sbaglio, c’è anche “eidomatica” (bello!). Ma non sono sicuro che i due termini siano sinonimi.

    • Direi che grafica informatica è comprensibile e corrtetta, anche se credo poco diffusa; quanto a eidomatica credo che sia un concetto più generale, ma non l’ho incontrata spesso, formalmente è perfetta: del gr. éidos “forma, aspetto” (e quindi “immagine”) + (infor)matica; ma va detto che non è riportata da tutti i dizionari, il Devoto Oli la etichetta come marchio commerciale, e non so quanto sia diffusa e comprensibile, però recuperarla potrebbe essere auspicabile. Ottimo suggerimento.

Lascia un commento