format [→ formattare … ]

format 1) in italiano è più propriamente il formato, il modello, lo schema e può essere riferito nell’editoria per esempio alla gabbia o griglia di un libro, di una rivista, di una pagina o di un sito Internet, quindi corrisponde all’aspetto grafico o all’impostazione grafica; 2) nel linguaggio televisivo è un modello televisivo, la concezione, l’ideazione, lo schema o il funzionamento di un programma, spesso acquistato all’estero e adattato o localizzato, e dunque anche semplicemente il programma in questione. 3) In informatica ha generato formattare, cioè inizializzare, predisporre i dispositivi in modo che siano in grado di ricevere e memorizzare i dati, o anche giustificare un testo (= compattarlo graficamente, allinearlo).

LASCIA UN COMMENTO