takeaway

takeaway 1) in italiano si può dire da asporto, da portare via, riferito soprattutto al cibo e ai pasti (es. pizza takeaway); 2) l’anglicismo indica anche il servizio takeway offerto dai locali, quindi i pasti e i prodotti (pronti) da asporto, oppure i locali stessi (un locale takeway).

2 commenti su: takeaway

  • Segnalo che in un film statunitense (Il genio, 1998) ho trovato una curiosa traduzione di “takeout”, alternativa al britannico “takeaway”:

    -chiamare un “prontocena”.

    Ad ogni modo, il termine “asporto” è la traduzione perfetta:

    -L’asporto è in forte crescita (servizio takeaway);
    -Stasera passo da un asporto cinese (ristorante takeaway);
    -Ordino due porzioni di lasagne da asporto (piatto takeaway).

  • Ohi! mi è scappato “film”… l’itanglish è contagioso. Sentendo solo questa determinata parola, automaticamente è la prima a venire in mente. A ragione Castellani parlava di “morbus anglicus”.

LASCIA UN COMMENTO

*

code