risk parity

risk parity, nel linguaggio economico, è una diversificazione dei rischi per ridurre la volatilità degli investimenti, dunque una strategia conservativa, di contenimento, cioè volta a contenere i rischi delle perdite più che puntare ai rendimenti, basata su diversificazione, distribuzione e gestione del rischio, per es. con un portafoglio costituito principalmente da obbligazioni (meno rischiose) e in misura minore da azioni.




Lascia un commento