5 commenti su: pusher

  • I nostri giornalisti pare si siano messi d’ impegno come hanno già fatto con “killer” per fare sparire la parola italiana…

    • Sinceramente non capisco le coniazioni a tavolino di nuove parole che rischiano di essere degli esercizi di stile un po’ inutili, soprattutto quando esistono già parole in italiano.

  • C’è un equivoco, scrivendo “propongo” non intendevo presentare un nuovo termine da me coniato, ma segnalare un termine abbastanza diffuso all’attenzione dei fruitori di questo prezioso dizionario. “Spaccìno” non è un mio neologismo.

    La sua formazione segue il modello dei nomi di mestiere derivati da verbi con l’aggiunta del suffisso -ino (arrotino, attacchino, imbianchino, scalpellino, scribacchino, spazzino).

    PS: perdona il ritardo nella risposta ma tramite posta elettronica non ricevo le notifiche dei tuoi riscontri. A tal fine era utile la sezione presente mesi fa all’entrata del sito, quella che raccoglieva gli ultimi messaggi.

LASCIA UN COMMENTO

*

code