run

run 1) in inglese significa corsa, e l’anglicismo circola in alcune locuzioni incipienti con questo significato (es. dai giornali: “Bari night run, la corsa notturna sul lungomare della città”; “Di corsa e vestiti da Babbo Natale, torna a Trento la Christmas Run”); 2) nel linguaggio economico l’anglicismo indica a volte una corsa in senso figurato, un movimento precipitoso, e per es. ricorre in locuzioni come bank run, cioè la corsa agli sportelli, ai depositi o alle banche, la frenesia del prelievo e di ritirare i contanti che si verifica nelle crisi finanziarie; 3) in informatica run può essere un comando di avvio a un programma o a un processo, e anche il messaggio di un programma in esecuzione.




Lascia un commento