queer

queer (lett. eccentrico, insolito) è un anglicismo per indicare una variegata tipologia di orientamenti sessuali diversi dall’eterosessualità; riferito a persone corrisponde a non eterosessuale, diverso, talvolta anche bizzarro, eccentrico (dalla sessualità eccentrica) e di volta in volta può indicare un omosessuale, bisessuale, transessuale, asessuale e chiunque non si riconosca nei canoni della sessualità tradizionale.  L’anglicismo ricorre anche in locuzioni come il movimento, la protesta o la teoria queer in cui viene messa in discussione la naturalità dell’identità di genere (cfr. → gender).

Una risposta a “queer”

  • Io direi anche “diagonale” perché queer viene dal tedesco quer che significa diagonale, ci stà se ci si pensa, sono un persona binaria oppure una non binaria/ uma persona diagonale

LASCIA UN COMMENTO

*

code