outcross

outcross in italiano si dice più propriamente esogamia, cioè in etnologia la tendenza nei gruppi ristretti o tribali al matrimonio con individui di gruppi esterni, oppure in biologia un tipo di riproduzione artificiale ottenuta con l’accoppiamento di individui dissimili, per favorire la varietà genetica.




Lascia un commento